Carlo Perretti

II° PREMIO

“L’ASSIST DI CARLO”

La famiglia di Carlo Perretti, insieme alla società NUOVO BASKET CLUB di Potenza, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Calabria e Lucania ed il Camp WBSC di Sportilia (FO), bandisce il II° premio l’assist di Carlo rivolto a tutti gli atleti del NUOVO BASKET CLUB che si distingueranno, durante l’anno sportivo 2012-2013, per il buon comportamento, l’impegno, la voglia di migliorare, l’altruismo, la correttezza e la lealtà.

Siamo convinti che sia un modo giusto per ricordare lo “scricciolo” e soprattutto la sua grande voglia di interpretare nel modo migliore i valori autentici dello sport e delle relazioni umane.

Il premio l’assist di Carlo si propone di consentire a tre ragazzi, selezionati in base alle norme che seguono, di fare una esperienza di una settimana presso il camp WBSC(1) di Sportilia (Forlì), durante la quale potranno perfezionare la propria tecnica di base con qualificati ed esperti tecnici, insieme a ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia e dall’Estero, nonché partecipare a seminari di specializzazione (tiro, difesa, attacco, etc.).

 


II° PREMIO “L’ASSIST DI CARLO”

Regolamento

  1. Il premio è riservato agli iscritti alla società Nuovo Basket di Potenza(2).
  2. Il premio si propone di individuare n. 3 ragazzi che si distingueranno, durante tutto l’anno sportivo, sia in relazione agli allenamenti che alle partite, per il buon comportamento, l’impegno, la voglia di migliorare, l’altruismo, la correttezza e la lealtà.
  3. Entro il 10 maggio 2013 una commissione appositamente formata, selezionerà una rosa di candidati, tra i quali saranno scelti i n. 3 ragazzi vincitori del premio + 2 riserve, sempre che il relativo punteggio sia pari o superiore a sei.
  4. I vincitori, opportunamente informati, avranno tre giorni di tempo per confermare, insieme ai propri genitori, la volontà di utilizzare il premio, producendo la documentazione necessaria (3).
  5. In caso di rifiuto o di mancata esplicita conferma o di mancata presentazione della documentazione necessaria, che dovrà pervenire alla segreteria del premio nel termine di cui al punto precedente, potranno subentrare, le riserve individuate in ordine decrescente, manifestando la propria volontà, negli stessi termini, entro tre giorni massimo dalla relativa comunicazione.
  6. A parità di punteggio tra più ragazzi, si prenderà in considerazione il profitto scolastico, in termini di media complessiva riferita al primo quadrimestre.
  7. Gli atleti individuati, sempre che abbiano raggiunto il punteggio minimo di otto, avranno diritto, inoltre, ad uno speciale trofeo.
  8. Il giudizio della commissione è insindacabile.
  9. Se non viene raggiunto il punteggio minimo di sei, il premio non sarà assegnato del tutto o in parte.

_______________________________________________________________________

(1) La settimana si svolgerà dal ../../2013 al ../../2013 presso il Camp WBSC di Sportilia (Forlì), www.wbscsupercamp.com

(2) Tuttavia, in casi particolari, la Commissione potrà prendere in considerazione anche proposte provenienti da altre Società sportive.

Il premio dà diritto a:

  • 6 giorni di pensione completa più il pranzo della domenica
  • Kit “The One”
  • Programma tecnico
  • Scheda di valutazione individuale
  • Diploma di partecipazione
  • Video DVD con le foto e lo Yearbook della sessione
  • Assistenza medica
  • Attività ricreative
  • Sorveglianza 24 ore su 24 con personale qualificato
  • Assicurazione infortuni e responsabilità civile
  • Quota associativa

Tutte le quote di iscrizione non comprendono: extra di carattere personale e qualunque tipo di servizio non specificatamente indicato.

(3) Per perfezionare e confermare l’iscrizione presso il camp è necessario compilare in ogni parte e restituire, debitamente sottoscritta, la scheda che sarà consegnata ai vincitori, unitamente a tutta la ulteriore documentazione richiesta (certificato medico, etc.);

N.B. Il trasferimento da e per il Camp è a carico del vincitore (il Camp mette comunque gratuitamente a disposizione una navetta da e per la stazione ferroviaria di Forlì)

L’Organizzazione del premio non è responsabile dei danni che eventualmente dovessero subire gli atleti in conseguenza di infortuni, incidenti, malattie, occorsi durante lo svolgimento delle attività programmate, né durante il percorso per e da il Camp. In caso di infortunio ed emergenza durante la permanenza al Camp, l’atleta riceverà le cure necessarie e sarà assistito e curato da medici e fisioterapisti del Camp.

Inoltre l’Organizzazione del premio non è responsabile di:

-    danni causati dagli atleti a cose e/o persone e allo smarrimento di documenti durante le attività programmate;

-    danni, furti o manomissioni all'interno degli spogliatoi, palestre, aree esterne, autoveicoli e camere del Camp.

Joomla 1.6 template

Il nostro sito utilizza i "cookies" per migliorarne l'usabilità e l'esperienza durante la navigazione. Per saperne di più sui cookies e su come cancellarli visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information